Borgoinfoto

 

 

Borgoinfoto

Uno scatto per l’Unicef

MOSTRA FOTOGRAFICA E PROIEZIONE AUDIOVISIVO FOTOGRAFICO

Esposizione a scopo benefico di fotografie e DVD che hanno come soggetto Borgo San Giacomo e i suoi abitanti.

Autori: Massimo Moretti, Francesco Garda, Angela Bulla, Melissa Gardoni,  Giacomo  Rapellini.

Uno sguardo attraverso l’obbiettivo fotografico sulla quotidianità e la tradizione di un piccolo paese e dei suoi abitanti e la volontà di fare del bene.

La mostra fotografica “Borgo in Foto – Uno scatto per l’Unicef” si dedicherà all’esposizione e alla proiezione di scatti raccolti in un interessante DVD fotografico per una raccolta fondi a favore dell’Unicef: un’esposizione a scopo benefico che raccoglie la passione e la volontà di fotografi alle prime armi che raccontano, attraverso le loro fotografie, la vita del loro paese.

Il corso base di fotografia, organizzato dal gruppo Foto Club Nuove Frontiere e dal Comune di Borgo San Giacomo, ha dato a noi “fotografi in erba” la possibilità di poter dar vita a una vera e propria mostra fotografica e di poter esporre il risultato del nostro impegno. Il percorso è stato lungo e tutt’altro che semplice, per molti era la prima volta che si utilizzava una macchina fotografica professionale, per altri, invece, è stato un trampolino di lancio per poter affinare la propria tecnica e, perché no, entrare a tutti gli effetti nell’affascinante mondo della fotografia.

Quando ci hanno proposto la possibilità di realizzare una nostra esposizione siamo rimasti sorpresi, ma allo stesso tempo elettrizzati. È stata un’opportunità non solo per imparare da fotografi esperti e affermati, ma anche per lavorare in gruppo, aiutandosi e consigliandosi l’un l’altro. Inoltre, soggetto e scopo della mostra ci hanno subito convinti: raccontare attraverso scatti personali la bellezza del nostro piccolo comune, la quotidianità e gli eventi che si sono susseguiti durante tutto quest’anno e le persone che partecipano ogni giorno alla vita cittadina; tutto quanto con un unico scopo benefico: il ricavato della vendita delle stampe e del DVD fotografico verrà interamente devoluto all’Unicef, il fondo delle Nazioni unite per l’infanzia.

L’occasione, quindi, non solo di poter raccontare attraverso l’obbiettivo il nostro paese, ma anche per chi guarda di cogliere il fascino della quotidianità, quasi impossibile da percepire se non ci si ferma a osservare sul serio.autori2 autori

SE TI PIACCIONO LE FOTO, PUOI SCARICARLE DOPO UNA DONAZIONE QUI’        https://donazioni.unicef.it/

vedi pagina DOWNLOAD

Lascia un commento